Questo sito contribuisce alla audience di

Ibèri

(latino Ibēri o Hibēri), antico popolo stanziato fin dall'età neolitica nella Spagna, dove era giunto dall'Africa settentrionale. Da esso derivò la denominazione di penisola iberica. Il suo maggior centro fu Almería, in Andalusia. Gli Iberi cremavano i morti e praticavano una religione di tipo animistico. Dal sec. IX a. C. subirono l'influsso prima dei Fenici e poi dei Greci, via via venutisi a insediare sulle coste. Gruppi di Iberi si fusero con i Celti sopraggiunti dal Nord nel sec. VI a. C., e dalla fusione derivarono i Celtiberi che resistettero a lungo ai Romani, i quali li sottomisero nel sec. II a. C.

Media


Non sono presenti media correlati