Questo sito contribuisce alla audience di

Ibn Khaldūn, Abū Zakariyya Yaḥyā

storico arabo (Tunisi 1332-Il Cairo 1406). Compiuti gli studi in patria, si stabilì alla corte marocchina di Fès, per passare poi a Granada e quindi in varie corti del Maghreb. La sua opera storica, dal titolo Kitāb al-ʽibar (Libro degli esempi storici), comprende un'introduzione e un primo libro dedicati a una dissertazione sulla dinamica storica alla luce dello spirito di solidarietà o ʽaṣabiyya e sulla civiltà umana, che vanno sotto il titolo di Prolegomeni, e altri due libri, dedicati alla storia della civiltà arabo-musulmana.

Media


Non sono presenti media correlati