Questo sito contribuisce alla audience di

Ignàzio di Antiòchia

uno dei padri apostolici, vescovo di Antiochia (m. Roma ca. 110). Fu martirizzato sotto Traiano. Le sette lettere da lui scritte ad alcune comunità cristiane e al vescovo di Smirne, Policarpo, sicuramente autentiche in origine (poi variamente rielaborate e accresciute), combattono l'eresia gnostica e il ritorno alle pratiche giudaizzanti; sono importanti, oltre che per il valore letterario, per le testimonianze sulla primitiva organizzazione episcopale. In esse ricorre per la prima volta l'espressione “Chiesa cattolica cioè universale”. Festa: 20 dicembre nella Chiesa greca; 1º febbraio in quella romana.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti