Questo sito contribuisce alla audience di

Ikeda, Hayato

uomo politico giapponese (Hiroshima 1899-Tōkyō 1965). Appartenne al Partito liberaldemocratico; primo ministro dal 1960 al 1964, seguì un programma di sviluppo economico basato sull'espansione del commercio estero. In questo quadro si inserisce anche il suo tentativo di avviare un dialogo economico con la Cina. All'interno si adoperò per attenuare la tensione politica esistente tra il partito di maggioranza e quelli dell'opposizione. Nel 1964 si dimise per motivi di salute.

Media


Non sono presenti media correlati