Questo sito contribuisce alla audience di

Imbabura

provincia (4559 km²; 316.793 ab. nel 1993; capoluogo Ibarra) dell'Ecuador, nella parte settentrionale del Paese, estesa su una regione montuosa (Cordigliere Orientale e Occidentale delle Ande) comprendente numerosi picchi vulcanici, tra cui il Cotacachi (4937 m) e l'Imbabura (4630 m) e attraversata dal fiume Mira, che ne segna anche il confine settentrionale. Risorse economiche sono l'agricoltura (cereali, patate, canna da zucchero, cotone, caffè e frutta), l'allevamento bovino e ovino e lo sfruttamento del sottosuolo (oro). Centri importanti, oltre al capoluogo, sono Cotacachi e Otavalo.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti