Questo sito contribuisce alla audience di

Immoralista, L'-

(L'immoraliste). Romanzo (1902) dello scrittore francese André Gide. Racconto quasi autobiografico, s'ispira alla crisi vissuta dall'autore tra il 1892 e il 1895, culminata nella rottura con la rigida educazione puritana ricevuta e nella scoperta esaltante della felicità terrena, maturata durante due viaggi nell'Africa settentrionale. Essa si accompagna, nell'opera, alla morte della moglie, in cui simbolicamente Gide incarna gli ostacoli frapposti dalla morale e dai legami familiari alla conquista della libertà e disponibilità complete, già teorizzata nelle Nourritures terrestres (1897).

Media

L'immoralista