Questo sito contribuisce alla audience di

Imperiale, Canale-

(in pinyin Da Yunhe). Il più lungo (1782 km) e il più importante canale artificiale della Cina che, con direzione N-S, attraverso le province di Hebei, Shantung, Jiangsu e Chekiang, collega Pechino con Hangchow toccando le città di Tientsin, Lintsing, Tsining e Süchow e mette in comunicazione tra loro i fiumi Hai He, Hwang Ho, Hwai He e Yangtze Kiang. La costruzione del canale sull'attuale tracciato iniziò nel sec. V a. C. sotto la dinastia Sui: successivamente il canale fu prolungato fino a Pechino nel sec. XIII e in parte ricostruito nel sec. XV. A partire dal 1958 il canale è stato rettificato, allargato e approfondito e inoltre le sue acque sono utilizzate a scopi irrigui. Il canale costituisce una delle principali arterie commerciali della Cina (il suo nome in cinese, Yün Ho, significa “fiume dei trasporti”). Anche Grande Canale.

Media


Non sono presenti media correlati