Questo sito contribuisce alla audience di

Incoronazióne di Poppèa, L'-

opera in tre atti di C. Monteverdi, su libretto di G. F. Busenello, presentata al teatro dei Santi Giovanni e Paolo di Venezia nell'autunno 1642. La vicenda è imperniata sull'ascesa di Poppea da amante di Nerone (presentato come imbelle strumento dei voleri di una donna cinica e ambiziosa) a moglie dell'imperatore. Si tratta dell'ultima opera teatrale di Monteverdi che aprì la strada alla fioritura della scuola operistica veneziana e raggiunse gli esiti più alti e coerenti della sua invenzione drammatica.

Media


Non sono presenti media correlati