Questo sito contribuisce alla audience di

Indridi

sm. pl. [da indri]. Famiglia (Indridae) di Primati, esclusiva del Madagascar, comprendente 3 generi e 4 specie, le più grandi tra gli Strepsirrini, note come indri, sifaka e licanoti. Hanno muso corto, occhi grandi, orecchie piccole, torace appiattito; arti anteriori più corti dei posteriori; la mano ha il pollice ridotto, nel piede l'alluce è opponibile e le dita dal 2º al 5º sono unite da una sorta di membrana. Una plica cutanea è presente tra il lato interno delle braccia e il torace: è ciò che resta di un patagio con funzione di paracadute. Arboricoli, gli Indridi sono abili ma lenti arrampicatori: sul terreno si spostano in posizione eretta, con una caratteristica andatura a salti.

Media


Non sono presenti media correlati