Questo sito contribuisce alla audience di

Induno, Giròlamo

pittore italiano (Milano 1825-1890). Fratello di Domenico, trattò come questi la pittura di genere, ma con una visione più superficiale e un colorismo più levigato, ben diverso dalla pennellata nervosa di Domenico (Partita a scacchi, Milano, Galleria d'Arte Moderna). Qualitativamente superiori sono le opere ispirate ad avvenimenti patriottici, dei quali egli fu diretto testimone in quanto partecipò alla difesa di Roma del 1849 e alla guerra di Crimea e militò, nel 1859, nelle file garibaldine (Triste presentimento, Un grande sacrificio, Milano, Brera; La battaglia di Magenta, Milano, Palazzo Reale).

Media


Non sono presenti media correlati