Questo sito contribuisce alla audience di

Innocènzo I

papa, santo (Albano ?-Roma 417). Eletto nel 401, volle far prevalere la disciplina romana in materia canonica, liturgica e morale, esigendo che tutte le cause di maggior rilievo fossero deferite dai sinodi provinciali alla Santa Sede. Difese San Giovanni Crisostomo, esiliato da Teofilo di Alessandria, e nel 417 approvò la condanna di Pelagio. Risparmiò a Roma l'occupazione da parte di Alarico, di cui era stata vittima Ravenna. Festa il 28 luglio.

Media


Non sono presenti media correlati