Questo sito contribuisce alla audience di

Innocènzo VIII

(al secolo Giovanni Battista Cybo). Papa (Genova 1432-Roma 1492), eletto nel 1484. Condusse una rovinosa guerra contro Ferrante I re di Napoli, appoggiando i baroni ribelli. Donò molti fondi della Santa Sede ai figli naturali Franceschetto e Teodorina e mantenne buoni rapporti con i Medici. Nel 1492 promosse la conquista di Granada, ultima piazzaforte dell'Islam in Spagna. Emanò la funesta bolla contro le streghe Summis desiderantes (1484) e condannò parte delle Conclusiones di Pico della Mirandola (1486); per mantenere il costoso fasto della corte pontificia moltiplicò gli uffici, vendendo le cariche annesse.

Media


Non sono presenti media correlati