Questo sito contribuisce alla audience di

Isère (fiume)

fiume (290 km) della Francia sudorientale, tributario del Rodano. Nasce dalle Alpi Graie presso il Col de l'Iseran e attraversa la Tarantasia, ricevendo da sinistra, a valle di Albertville, le acque del fiume Arc; scorre quindi nel solco del Graisivaudan verso SW fino a Grenoble, dove riceve da sinistra il fiume Drac, piega poi a NW attraverso la chiusa di Voreppe, quindi a SW, confluendo da sinistra nel Rodano a Valence. L'Isere è caratterizzato da piene estive e da magre invernali; le sue acque alimentano numerose centrali elettriche.

Media


Non sono presenti media correlati