Questo sito contribuisce alla audience di

Isabèlla (regina di Portogallo)

(o Elisabètta), d'Aragona, regina di Portogallo, santa (Barcellona o Saragozza ca. 1271-Estremoz 1336). Figlia di Pietro III d'Aragona e di Costanza di Sicilia sposò il re Dionigi di Portogallo (1282). Le infedeltà del marito e la ribellione del figlio Alfonso (IV) le resero la vita amara. Alla morte del marito (1325) si ritirò in un monastero. Molto pia, ebbe, ancora in vita, fama popolare di santità e tuttora “a Raínha santa” è ricordata dal popolo portoghese. Venne canonizzata nel 1625.

Media


Non sono presenti media correlati