Questo sito contribuisce alla audience di

Isakovo

cultura neolitica (3500-2500 a. C.) del complesso del Bajkal, documentata soprattutto nel villaggio da cui prende nome (presso Bratsk). Assieme alle successive culture di Serovo e di Kitoj, Isakovo costituisce la prima delle tre fasi che documentano il Neolitico del Bajkal. La cultura di Isakovo è caratterizzata da una ceramica grossolana di colore rosso-nero, spesso segnata da impronte a rete. Sono stati rinvenuti piccoli oggetti ornamentali ricavati da zanne di cinghiale e da corna di cervo.

Media


Non sono presenti media correlati