Questo sito contribuisce alla audience di

Isparta (città)

capoluogo della provincia omonima (regione: Anatolia Occidentale, Turchia), a 1035 m sul versante settentrionale dell'Ak dağ (2276 m), 147.979 ab. (2000). Nodo ferroviario, è mercato agricolo con industrie. Fu distrutta da un terremoto nel 1889.

Media


Non sono presenti media correlati