Questo sito contribuisce alla audience di

Istòria del Concìlio Tridentino

opera di P. Sarpi, in otto libri, pubblicata nel 1619. La storia del Concilio di Trento vi è ampiamente studiata con appassionata cura filologica e con un'indagine estesa alle prospettive della politica europea contemporanea. L'interesse da cui muove Sarpi non è religioso e neppure politico, ma eminentemente culturale: la ricerca della verità è la prospettiva essenziale dell'opera che, con la sua prosa scarna e asciutta, si impone come un capolavoro della letteratura storiografica.

Media


Non sono presenti media correlati