Questo sito contribuisce alla audience di

Itä-Suomi

provincia della Finlandia sudorientale, 60.720 km², 578.893 ab. (stima 2005), 10 ab./km², capoluogo: Mikkeli (in norvegese, St. Michel, 46.514 ab., stima 2005). Regioni: Etelä-Savo, Pohjois-Karjala, Pohjois-Savo. Confini: Ouulu (N), Etelä-Suomi (S), Länsi-Suomi (W); Russia (E).

Il territorio della provincia si estende nella sezione sudorientale della Finlandia, è prevalentemente pianeggiante e caratterizzato dalla presenza di un gran numero di laghi di origine glaciale, che coprono la maggior parte della superficie della provincia; essi hanno una modesta profondità, raramente superano i 100 m. e sono ghiacciati per molti mesi dell'anno. Il clima è di tipo continentale, con estati miti e inverni molto freddi, e con tramonti molto prolungati. I parchi nazionali della provincia sono sette: Koli (1991), Kolovesi (1990), Linnansaari (1956), Patvinsuo (1982), Petkeljärvi (1956), Repovesi (2003), Tiilikkajärvi (1982). Le vie di comunicazione su strada asfaltata non sono molto sviluppate, soprattutto per ragioni climatiche: da settembre a marzo infatti i suoli e i laghi sono ghiacciati e diventano percorribili solo con automezzi debitamente attrezzati. Più sviluppate sono le comunicazioni aeree nei tre aeroporti del capoluogo, di Kuopio e Joensuu; importante è il ruolo delle ferrovie che collegano i centri principali della regione. § L'economia agricola è legata principalmente alla pesca e alla produzione di legno; l'attività industriale, concentrata nelle aree urbane è in prevalenza legata alla lavorazione del legno e alla produzione di carta, la siderurgia è presente a Värtsilä e a Imatra.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti