Questo sito contribuisce alla audience di

Itō, Hitoshi

(Sei). Romanziere e critico letterario giapponese (Matsumae, Hokkaidō, 1905-Tōkyō 1969). Traduttore di romanzi della letteratura occidentale, come Ulisse di J. Joyce e L'amante di Lady Chatterley di D. H. Lawrence, ha esercitato una funzione di primo piano sulla scena letteraria giapponese del secondo dopoguerra, presentando nel suo Paese gli indirizzi critico-letterari occidentali. Tra i suoi romanzi, i più noti sono: L'uccello di fuoco, Narumi Senkichi e Il diluvio. È autore di importanti opere critiche come Il metodo del romanzo e Storia del mondo letterario giapponese, completata postuma da alcuni suoi allievi.

Media


Non sono presenti media correlati