Questo sito contribuisce alla audience di

Italiana in Algèri, L'-

opera giocosa in due atti di G. Rossini, su libretto di A. Anelli, rappresentata a Venezia il 22 maggio 1813. Ambientata ad Algeri, l'opera narra le vicende dell'italiana Isabella, che, partita alla ricerca dell'amato Lindoro (rapito dai corsari), riesce a fuggire con lui dopo molte avventure. L'opera, scritta in soli ventitré giorni, costituisce la prima compiuta rivelazione del genio comico di Rossini, che rinnovò dall'interno gli schemi dell'opera buffa settecentesca, meccanizzandoli o facendoli esplodere in un vitalismo ritmico senza precedenti.

Media


Non sono presenti media correlati