Questo sito contribuisce alla audience di

Ivan il Terrìbile (cinema)

(Ivan Groznyj). Film russo di epoca sovietica in due parti (1943-45) di S. M. Ejzenštejn. Mentre la prima parte fu insignita del premio Stalin, la seconda, intitolata La congiura dei Boiardi e con due sequenze a colori, venne bloccata nel 1946 da una risoluzione del Comitato Centrale del Partito comunista dell'URSS e uscì soltanto nel 1958. Il regista morì (1948) dopo avere appena abbozzato la terza parte, dal titolo provvisorio Le battaglie di Ivan. Stilisticamente e ideologicamente l'opera costituisce una grandiosa e rigorosa biografia dello zar Ivan IV contrappuntata dalla musica di S. Prokofev. Tra le più grandi del suo autore per stilizzazione storica e sublimazione epica, essa tendeva, per necessità dialettica interna, all'attualizzazione tragica nel suo stesso fulcro drammatico, ch'era la questione del potere. Da un lato ingrandiva lo zar, dall'altro lo giudicava in modo inaccettabile per il potere staliniano.

Media

Ivan il Terribile