Questo sito contribuisce alla audience di

Izzo, Simóna

attrice, sceneggiatrice e regista cinematografica italiana (Roma 1953). Esordisce nella regia con la sorella Rossella con Parole e baci (1986). Ha collaborato, inoltre, a diverse sceneggiature di lungometraggi (Piccoli equivoci, 1988; Ultrà, 1991; La scorta, 1992 e Canone inverso, 2000, tutti di R. Tognazzi). Tra i film da lei diretti si ricordano: le divertenti commedie Maniaci sentimentali (1994) e Camere da letto (1997). Nel 2003 ha diretto, sempre con R. Tognazzi, Io no e nel 2007 Tutte le donne della mia vita.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti