Questo sito contribuisce alla audience di

Jòram

(ebraico Yōrām e Yĕhōrām), nome di due re ebrei. Il primo fu re di Giuda (ca. 849-842 a. C.), figlio e successore di Giosafat, sposò Atalia, figlia di Achab e Jezabel; il suo regno fu sfavorevole, per il distacco di Edom e gli attacchi di Filistei e Arabi. Il secondo, re di Israele (ca. 853-842 a. C.), figlio di Achab, succedette al fratello Ochozia. Combatté contro i Moabiti che si erano resi indipendenti, e contro Damasco; subì l'assedio di Samaria, la capitale, da parte di Bar-Hadad II, e infine fu sconfitto a Ramot di Galaad. In seguito a tale sconfitta scoppiò la rivolta del generale Jehu che lo uccise.

Media


Non sono presenti media correlati