Questo sito contribuisce alla audience di

Janequin o Jannequin, Clément

compositore francese (Châtellerault ca. 1485-Parigi 1558). Sacerdote, fu canonico in vari centri della zona di Bordeaux sino al 1531; successivamente si trasferì nell'Anjou e nel 1534 divenne maestro nella cattedrale di Angers. Dal 1549 visse a Parigi, dove fu accolto nella cappella reale e nominato, poco prima della morte, “compositore ordinario del re”. Una parte consistente dell'opera di Janequin, comprendente le opere religiose (mottetti, messe, salmi), è perduta o è pervenuta incompleta; la sua fama poggia così interamente sulle oltre 250 chansons polifoniche (per lo più a quattro voci). Alcune di esse (La bataille de Marignan, Le chant des oiseaux, La chasse, Les cris de Paris) ebbero enorme diffusione in tutta l'Europa del Rinascimento.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti