Questo sito contribuisce alla audience di

Jewett, Sarah Orne

narratrice statunitense (South Berwick, Maine, 1849-1909). È una delle migliori esponenti della letteratura regionale che si sviluppò negli Stati Uniti nella seconda metà dell'Ottocento. Le sue opere, tra cui Deephaven (1877), A Country Doctor (1884) e The Country of the Pointed Firs (1896), descrivono con affettuosa malinconia la gente semplice del Maine. È un mondo provinciale, fatto di piccole cose e di ricordi, la cui decadenza e isolamento vengono ricreati attraverso uno stile sommesso, che non fa concessioni al sentimentalismo e al melodramma.

Media


Non sono presenti media correlati