Questo sito contribuisce alla audience di

Jicoténcal

romanzo storico e indianista pubblicato anonimo a Filadelfia nel 1826, e perciò primo, in ordine di tempo, fra tutti i romanzi storici latinoamericani dell'epoca romantica. Nulla si sa dell'autore, quasi sicuramente un messicano esule negli USA. Ispirato all'Atala di Chateaubriand, narra dell'idillio fra due nobili indios, il generale tlaxcalteca Jicoténcal e la bella Teutila, sullo sfondo della conquista spagnola del Messico, dipinta con i più truci colori. L'importanza artistica dell'opera è scarsa; assai rilevante invece quella storica, come inizio di un filone narrativo poi abbondantemente sfruttato.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti