Questo sito contribuisce alla audience di

Jonsson, Einar

scultore islandese (Galtafell 1874-Reykjavík 1954). Studiò a Copenaghen e compì un soggiorno in Italia (1902-03). L'adesione al simbolismo attenuò in parte le sue tendenze classicistiche. Si affermò negli USA, dove risiedette durante la prima guerra mondiale (Monumento ai caduti a Winnipeg). Ritornato in patria, realizzò numerosi monumenti, soprattutto a Reykjavík.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti