Questo sito contribuisce alla audience di

Joplin, Janis

cantante blues statunitense (Port Arthur, Texas, 1943-Los Angeles 1970). Influenzata nell'impostare il suo personale stile di canto dall'ascolto di artisti come Leadbelly e Bessie Smith, la Joplin ha introdotto elementi timbro-espressivi del blues nel rock. Nel 1963, iniziò la sua carriera di cantante folk esibendosi in piccoli club del Texas, trasferitasi poi a San Francisco conobbe Chet Helms, che nel 1966 in qualità di manager di un nuovo gruppo rock, Big Brother and The Holding Company, la convinse a cantare con la band, nonostante non avesse nessuna esperienza rock. La combinazione tra la voce blues roca della Joplin e il suono rock della band decretò il successo del gruppo, che divenne immediatamente popolare. Lasciata la band nel 1968, Joplin iniziò la sua carriera di solista e nel 1969 partecipò al Festival di Woodstock, offrendo un'entusiasmante esibizione considerata dai critici un evento centrale nella storia del rock. L'anno successivo morì stroncata da un'overdose di eroina. Durante la sua breve, ma intensa carriera registrò tre album: Chep Thrills (1968), I Got Dem Ol' Kozmic Blues Again Mama! (1969) e il suo ultimo Pearl, pubblicato postumo nel 1971.

Media


Non sono presenti media correlati