Questo sito contribuisce alla audience di

Juan Manuel, Don-

scrittore spagnolo (Escalona, Toledo, 1282-Peñafiel 1348). Figlio di don Manuel, nipote di re Alfonso X il Dotto e di Beatrice di Savoia, con il favore di re Sancio IV divenne una delle figure politicamente più importanti della Spagna distinguendosi specialmente nella lotta contro i Mori. Uomo di azione ma soprattutto spirito raffinato e di estrema sensibilità, don Juan Manuel deve la sua fama, più che alle vicende politiche che lo ebbero a protagonista, alla vasta e impegnativa opera letteraria che in parte è andata perduta. La sua produzione viene suddivisa generalmente in due sezioni: opere minori (o didattiche) e opere maggiori (o narrative). Tra le prime la Crónica abreviada e la Crónica cumplida sono compilazioni storiche in forma espositiva; il Libro de la caza è un trattato, di relativa importanza, sul modo di cacciare gli uccelli; De las maneras de amor è un'analisi delle diverse forme dell'amicizia e il Tractado en que se prueba que Sancta María está en cuerpo y alma en el paraíso è un'esposizione arida e fredda del dogma dell'assunzione della Vergine. Tre soltanto le opere maggiori: il Libro del caballero et del escudero, sorta di enciclopedia comprendente nozioni di astronomia, scienze naturali e perfino teologia, il Libro de los Estados, un'esposizione dell'ideario politico di don Juan Manuel, che traccia un ampio quadro della società e del periodo in cui è stato scritto, e il capolavoro, El Conde Lucanor o Libro de Patronio (1335), che offre una sintesi del pensiero sociale, filosofico, religioso e letterario dell'autore e rappresenta il primo tentativo europeo, precedente al Decameron e ai Canterbury Tales, del genere novellesco. Sobrietà, eleganza, precisione, sostenute da uno stile grave e sentenzioso, sono le note più caratteristiche di questo scrittore medievale.

Bibliografia

M. R. Lida de Malkiel, Estudios de literatura espanola y comparada, Buenos Aires, 1966; J. M. Blecua, El Conde Lucanor, Madrid, 1971.

Media


Non sono presenti media correlati