Questo sito contribuisce alla audience di

Kénitra (città)

città (188.184 ab. nel 1982) del Marocco, capoluogo della provincia omonima, 35 km a NE di Rabat, sull'uadi Sebou, poco a monte della sua foce nell'Oceano Atlantico. Attivo porto commerciale e di pesca, nonché mercato agricolo (cereali, legumi, frutta) e forestale (sughero), è sede di alcune industrie conserviere, tessili, meccaniche e chimiche. In arabo, Qnitra; dal 1932 al 1956 si chiamò Port-Lyautey.

Media


Non sono presenti media correlati