Questo sito contribuisce alla audience di

Köppen, Wladimir

meteorologo e geofisico tedesco di origine russa (Pietroburgo 1846-Graz 1940). Direttore dal 1875 della sezione meteorologica dell'osservatorio navale di Amburgo, svolse molte ricerche sulla distribuzione dei venti e sui climi. È noto per aver compilato la classificazione climatica più usata in geografia (Versuch einer Klassification der Klimate vorzüglich in ihren Beziehungen zur Pflanzenwelt, 1901; Ricerche per una classificazione del clima in rapporto alle associazioni vegetali); diresse inoltre, dal 1930, la pubblicazione di un manuale di climatologia rimasto incompiuto.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti