Questo sito contribuisce alla audience di

Körner, Theodor (generale e statista austriaco)

generale e statista austriaco (Komarno, Ungheria, 1873-Grinzing 1957). Pronipote dell'omonimo poeta e patriota, di famiglia nobile, comandò con successo la prima armata dell'Isonzo verso la fine della I guerra mondiale. Divenuto poi uno dei capi della socialdemocrazia, fu incarcerato per breve tempo nel 1934 e (dai nazisti) nel 1944. Borgomastro di Vienna dopo il 1945, subentrò a Renner nel 1951 come presidente della Repubblica. Assai popolare per la sua rettitudine e semplicità di costumi, ebbe alla sua morte onoranze funebri senza precedenti.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti