Questo sito contribuisce alla audience di

Kahn, Richard Ferdinand

economista inglese (Londra 1905-Cambridge 1989). Allievo e collaboratore di J. M. Keynes e docente a Cambridge, elaborò in The Relation of Home Investment to Unemployment (1931) il concetto di moltiplicatore, di notevole importanza nell'evoluzione del pensiero economico in generale e di quello keynesiano in particolare. Si occupò inoltre di analisi della concorrenza imperfetta e di problemi dell'economia del benessere e dello sviluppo economico. Tra le opere: The Classical Stationary State (1935), The Problem of Rising Prices (1961), Selected Essays on Employment and Growth (1973). Infine nel 1989 ha pubblicato The Economics of the Short Period.

Media


Non sono presenti media correlati