Questo sito contribuisce alla audience di

Kanchipuram

città (144.955 ab. nel 1991) dell'India, nello Stato del Tamil Nadu (distretto di Chingleput), 65 km a SW di Madras. Mercato agricolo (riso) con industrie alimentari e tessili (cotone, seta). Fino al 1949, Conjeeveram. § Antico centro religioso, conserva del periodo Pallava (sec. V-IX), di cui fu splendida capitale, numerosi templi dalla ricca decorazione scultorea. Il più importante è il Kailāsanātha (inizi sec. VIII), con pitture murali dell'epoca. Seguono il Vaikunthaperumāl, di poco posteriore, che presenta unificati in un'antica struttura il vimana e il mandapa (rispettivamente santuario principale con grande copertura piramidale e aula a pilastri); il Muktesvara e il Matangesvara (sec. IX). Caratteristico dell'arte dravidica è il tempio di Ekambaranātha con il suo alto gopuram (torre-portale) del sec. XVI, mentre al periodo di Vijayanagar (1350- 1565) appartiene il tempio di Varadarajaswami.

Media


Non sono presenti media correlati