Questo sito contribuisce alla audience di

Kapp, Wolfgang

uomo politico tedesco (New York 1858-Lipsia 1922). Funzionario prussiano, fondatore di un istituto per il credito agricolo nella Prussiaorientale, avversò Bethmann-Hollweg durante la prima guerra mondiale da posizioni conservatrici e nazionalistiche. Nel marzo 1920 organizzò, insieme col generale von Lüttwitz, il cosiddetto Putsch di Kapp a Berlino contro il giovane governo repubblicano, autoproclamandosi cancelliere del Reich. Il colpo di Stato, subito controbattuto da uno sciopero generale, non durò più di cinque giorni. Rifugiatosi dapprima in Svezia e arrestato al suo ritorno in patria, Kapp morì prima di venire processato per alto tradimento.

Media


Non sono presenti media correlati