Questo sito contribuisce alla audience di

Karakalpaki, Repùbblica Autònoma dei-

Repubblica autonoma (164.900 km²; 1.343.000 ab. secondo una stima del 1993; capoluogo Nukus) dell'Uzbekistan, al confine con il Kazahstan e il Turkmenistan, estesa attorno al settore meridionale del lago di Aral su una regione prevalentemente desertica (Ustjurt a W, Kyzylkum a E) attraversata dal basso corso dell'Amudarja. Risorse economiche degli abitanti (Karakalpaki, Uzbechi, Kazachi, Russi) sono l'agricoltura (cotone, cereali), praticata nelle zone irrigate, e l'allevamento (bovini, ovini, caprini). Centri oltre al capoluogo: Hodžejli, Biruni e Tahiataš.

Media


Non sono presenti media correlati