Questo sito contribuisce alla audience di

Kekule von Stradonitz, Friedrich August

chimico tedesco (Darmstadt 1829-Bonn 1896). Allievo di J. Liebig, dal 1856 insegnò a Bonn dove creò una fiorente scuola di chimici. Si occupò principalmente della costituzione dei composti organici: nel 1857 formulò la celebre legge sulla tetravalenza del carbonio e riconobbe che un atomo di carbonio può unirsi a un altro atomo di carbonio in modo da formare una catena. Introdusse il concetto di legame non saturo e infine nel 1865 propose la nota struttura ad anello esagonale per la molecola del benzene. A Kekule von Stradonitz si deve anche il classico metodo di preparazione dei fenoli, largamente impiegato dall'industria dei coloranti sintetici, oltre a varie altre sintesi organiche.

Media


Non sono presenti media correlati