Questo sito contribuisce alla audience di

Kendall, Henry Way

fisico statunitense (Boston 1926- Tallahassee, Florida 1999). Ha studiato e insegnato al Massachusetts Institute of Technology e ha lavorato, con J. I. Friedman e R. E. Taylor (della Stanford University) allo Stanford Linear Accelerator Center, dove allora esisteva il più lungo acceleratore lineare del mondo, una linea di oltre 3 km nella quale un fascio di elettroni veniva fortemente accelerato e convogliato su appositi rivelatori. Si poté così dimostrare che protoni e neutroni non sono particelle elementari, ma sono costituiti da “partoni”, particelle che – come si vide in seguito – hanno le stesse proprietà dei quark. Ai tre ricercatori è stato assegnato il premio Nobel per la fisica nel 1990. È anche da ricordare il forte impegno civile di Kendall per allontanare il rischio di una guerra nucleare.

Media


Non sono presenti media correlati