Questo sito contribuisce alla audience di

Kerschensteiner, Georg Michael

pedagogista tedesco (Monaco di Baviera 1854-1932). Professore nell'Università di Monaco, promosse in quella città un'importante riforma dell'istruzione popolare. Il nome di Kerschensteiner è legato alla creazione della scuola del lavoro (Arbeitsschule); nel lavoro, secondo Kerschensteiner, il fanciullo esplica le sue energie spontanee e le sue attitudini speciali, ma, soprattutto, trova le modalità concrete per formarsi come cosciente collaboratore ai fini dei suoi compiti sociali. In Kerschensteiner è chiara, quindi, la concezione educativa del lavoro. Tra le sue opere si ricordano Die staatsbürgerl. Erziehung der deutschen Jugend (1901; L'educazione civile della gioventù tedesca), Begriff der Arbeitsschule (1912; Concezione della scuola del lavoro), Theorie der Bildung (1926; Teoria dell'educazione).

Media


Non sono presenti media correlati