Questo sito contribuisce alla audience di

Khartoum (regione)

stato federale (28.165 km²; 1.802.299 ab. nel 1983; capoluogo Khartoum) del Sudan che si estende nella regione steppica alla sinistra e alla destra del Nilo, in prevalenza a valle della confluenza dei suoi due rami sorgentiferi. È di gran lunga la meno vasta fra le regioni sudanesi. Produzione di cereali, cotone, frutta, dura, gomma arabica e datteri; allevamento, in prevalenza ovino e caprino. Le altre città più importanti, oltre a Khartoum, sono Omdurman e Khartoum North.

Media


Non sono presenti media correlati