Questo sito contribuisce alla audience di

Kheti

nome di almeno tre sovrani egiziani, delle dinastie IX-X eracleopolitane (2200-2050 a. C.). Il primo, Kheti Meribtaui, secondo Manetone fu uno dei più crudeli tiranni d'Egitto, ma ben poco si può arguire dalle fonti dirette egiziane se non che egli, già monarca di Eracleopoli, alla fine dell'oscura VIII dinastia, si proclamò re dell'Alto e Basso Egitto, stabilendo una casata di sovrani che regnò sul Medio Egitto, in parte contemporaneamente all'inizio della XI dinastia tebana (gli Antef), con la quale finì poi col venire a conflitto. Ancora meno noti i regni degli altri due, Kheti Wahkara e Kheti Nebkaura.

Media


Non sono presenti media correlati