Questo sito contribuisce alla audience di

Khorana, Har Gobind

biochimico indiano, naturalizzato statunite (Raipur, stato di Chhattisgarh, India, 1922-Concord, Massachusetts, Stati Uniti, 2011). Professore, dal 1962, all'Università del Wisconsin, ha svolto studi fondamentali per la decifrazione del codice genetico che gli permisero di individuare i meccanismi di duplicazione dei geni in alcuni microrganismi; ciò gli consentì di riprodurre in vitro un gene “sintetico” di Escherichia coli. Le sue ricerche gli valsero l'assegnazione, nel 1968, del premio Nobel per la medicina e la fisiologia, unitamente a M. W. Nirenberg e R. W. Holley.

Media


Non sono presenti media correlati