Questo sito contribuisce alla audience di

Killarney, Parco Nazionale-

parco nazionale della Repubblica d'Irlanda che occupa una distesa di aspro terreno montuoso a sud e a ovest della città di Killarney, nella contea di Kerry. Comprende i McGillycuddy's Reeks, la catena montuosa più alta d'Irlanda, che raggiunge i 1000 m. Qui, dove le montagne digradano fino alle rive del lago di Killarney, coperte di boschi nella parte inferiore, si trova il Parco Nazionale di Killarney, con una superficie di 10.236 ettari. La caratteristica combinazione di monti, laghi, boschi e cascate sotto un cielo costantemente mutevole conferisce a quest'area una speciale bellezza. Il nucleo del parco nazionale è costituito dal Bourn Vincent Memorial Park (4300 ettari) donato allo Stato nel 1932 dal senatore Arthur Vincent e dai suoi suoceri, Mr e Mrs William Bowers Bourn, in memoria della defunta moglie del senatore, Maud. Il principale punto di attrazione per i visitatori è Muckross House con i suoi giardini. La casa, una magione del XIX sec. completa di tutti i mobili e gli oggetti dell'epoca, è gestita congiuntamente dall'ente parco e dalla fondazione Muckross House. Anche l'ex proprietà Kenmare, vicino alla città di Killarney, fa parte del parco nazionale, e vi si possono visitare Killarney House e Knockreer House, centro educativo del parco. Il parco comprende molti caratteri di importanza nazionale e internazionale, come i boschi originari di quercia e tasso, insieme a molti sempreverdi e arbusti, oltre a una profusione di briofite e licheni, che prosperano nel clima mite di Killarney. Questo è anche l'unico luogo in Irlanda in cui trovare il cervo rosso, presente nel Paese dall'ultima glaciazione. Il Parco Nazionale di Killarney è stato dichiarato Riserva della Biosfera dall'UNESCO nel 1981, ed è quindi parte di una rete globale di aree naturali che hanno come obiettivo la protezione, la ricerca e l'educazione.

Media


Non sono presenti media correlati