Questo sito contribuisce alla audience di

Kingstown

capitale di Saint Vincent e Grenadine, 13.044 ab. (stima 2004), 26.000 ab. (stima 2007) l'agglomerato urbano.

Situata nelle Piccole Antille, è il principale centro e il più attivo scalo marittimo dell'isola di Saint Vincent. Aeroporto.

Situata nelle Piccole Antille, la città è il principale centro e il più attivo scalo marittimo dell'isola di Saint Vincent, e ospita una popolazione multietnica (europei, africani, indiani). Il suo abitato è formato soprattutto da moderni edifici, disposti su vie tortuose; fra gli edifici religiosi spiccano la St Mary Cathedral of the Assumption, cattolica, e la St George's Cathedral, anglicana, entrambe ottocentesche. Vi si trova anche uno dei giardini botanici più antichi del mondo, allestito nel 1762, che si estende su un'area di circa 8 ha. Il primo insediamento della città fu fondato dai francesi intorno al 1720. § L'economia è prevalentemente agricola: i principali prodotti di esportazione sono le banane e le noci di cocco, anche se una certa rilevanza ha anche il turismo. La città è servita da un aeroporto internazionale. § Il più importante evento di Kingstown è senza dubbio il carnevale locale, detto Vincy Mas, all'interno del quale si svolgono gare di calypso e di soca. Si svolge solitamente nelle prime due settimane di luglio e si conclude con una grande festa popolare per le strade della città.

Media


Non sono presenti media correlati