Questo sito contribuisce alla audience di

Kinski, Klaus

pseudonimo dell'attore cinematografico polacco Nikolas Nakszynski (Zoppot, Danzica, 1926-San Francisco 1991). Dopo aver interpretato in decine di film di diversi Paesi il ruolo di malvagio, si affermò con Per un pugno di dollari (1964). Dopo le interpretazioni ne Il dottor Živago (1966) e ne La tamburina (1984), incontrò Werner Herzog che lo valorizzò definitivamente. Il regista tedesco ritagliò per lui ruoli di profonda intensità e di tormentata follia, in grado di consegnarlo alla storia del cinema: da Aguirre (1972) a Nosferatu (1978), Woyzeck (1979), Fitzcarraldo (1982), Cobra verde (1987). Nel 1989 Kinski esordì come regista, con una personale biografia di Paganini, Paganini-Kinski.

Media


Non sono presenti media correlati