Questo sito contribuisce alla audience di

Kissi

gruppo etnico africano stanziato nelle regioni di confine tra la Liberiaoccidentale e la Sierra Leone e nella Repubblica di Guinea. I Kissi sono agricoltori, oggi sedentari, e attivi commercianti, organizzati sulla base della famiglia patriarcale; essi presentano, tuttavia, alcuni aspetti culturali e caratteri somatici camiti. La presenza di elementi culturali tipicamente sudanesi (agricoltura, esistenza di società segrete, mutilazione corporale) fa ritenere che derivino dalla fusione di genti migrate dall'area nilotica con autoctoni locali. I Kissi sono rinomati per le loro pietre scolpite, probabilmente eseguite da una cultura africana molto antica. Queste pietre, dette pomtan (pomdo al sing.), per lo più di piccole dimensioni, rappresentano in genere figure umane e hanno forma cilindrica. Nella credenza che si tratti di morti resuscitati, i Kissi riservano a tali statuette un posto d'onore sulle tombe o sull'altarino della capanna.

Media


Non sono presenti media correlati