Questo sito contribuisce alla audience di

Klebe, Giselher Wolfgang

compositore tedesco (Mannheim 1925-Detmold 2009). Allievo di K. von Wolfurt a Berlino, ha studiato poi con J. Rufer e B. Blacher. Insegna all'Accademia musicale di Detmold dal 1957. Nella sua vasta produzione ha messo la tecnica dodecafonica al servizio di un'invenzione melodica e di un senso del colore orchestrale non alieni da legami con il gusto tardoromantico. Ha composto molte opere, tra cui Die Räuber (1957; I masnadieri), tratta da Schiller; balletti, sinfonie e cantate. Tra le altre opere si ricordano Die Ermordung Caesars (1959) e Figaro Lässt sich Scheiden (1963). Successivamente ha composto musica sacra e da camera.

Media


Non sono presenti media correlati