Questo sito contribuisce alla audience di

Klerk, Michel de-

architetto olandese (Amsterdam 1884-1923). Strettamente legato nella sua prima attività alla figura di H. P. Berlage, dopo un periodo di viaggi nell'Europa settentrionale iniziò un interessante lavoro di rinnovamento della cultura architettonica olandese, dimostrandosi la personalità più notevole fra quante contribuirono alla formazione della Scuola di Amsterdam. Le conclusioni a cui giunse la ricerca di Klerk (in particolare il riuso dei valori plastici dei materiali) si concretizzarono, a livello di progettazione urbanistica, nel quartiere Amsterdam Zuid (1920 e seg.) dove raggiunse i risultati più significativi per autonomia e originalità espressiva. Fra le sue altre opere: le case operaie Eigen Haard (Amsterdam, 1920-21) e il progetto per il circolo dei canottieri “De Hoop” sull'Amstel (1923).

Media


Non sono presenti media correlati