Questo sito contribuisce alla audience di

Koma (etnologia)

(italiano Coma), popolazione africana oggi stanziata nella regione di frontiera a W del Dabus, tra Sudan ed Etiopia. I Koma sono agricoltori seminomadi organizzati in clan patrilineari autonomi fra loro; le loro credenze, animistiche, sono assai semplici; tipico il matrimonio che avviene per scambio di spose fra clan. Vengono considerati uno dei gruppi residuali delle più antiche genti dell'area nilotica (Prenilotici).

Media


Non sono presenti media correlati