Questo sito contribuisce alla audience di

Kornijčuk, Oleksandr Jevdokymovyč

drammaturgo e uomo politico ucraino (Chrystynivka 1905-Kijev 1972). Presidente del Soviet Supremo dell'Ucraina (1972), è autore di lavori teatrali su problemi di vita sovietica e a sfondo storico, su episodi russi e ucraini. Tra i suoi titoli più significativi si ricordano La rovina della squadra (1934), Perché hanno sorriso le stelle (1957), La pagina del diario (1964) e Il ricordo del cuore (1969).

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti